Chi siamo

La "Bibliofila" nasce a San benedetto del Tronto, il 17 agosto del 1974. L'idea di una libreria a San Benedetto viene dall'esperienza, nel settore librario, del titolare Mimmo Minuto. Esperienza maturata nelle case editrici A. Mondadori, Bompiani, F. M. Ricci, Electa, con incarico di responsabile del settore vendite. La libreria prende subito piede, dapprima dedicandosi al settore arte, con mostre di particolare importanza, come quella di Ertè, con molta eco nazionale, di Emilio Greco, di Valentino Bompiani e dei Naif.
Alla Bibliofila si debbono i grandi appuntamenti con gli scrittori, da Goldoni a Salvalaggio, da Spadolini alla Marchini, da Baricco a Sgarbi, da Bisiach a Spinosa, dalla Patrignani a Palandri, dalla Ravera alla Maraini, da Barbato a Pazzi, da Crepet a Minore. Con “Incontri con gli Autori” giunti alla XXXI edizione e con “Scrittori sotto le Stelle” giunti alla XII si può ben dire che parecchi dei protagonisti della Cultura nazionale abbiano fatto tappa almeno una volta a San Benedetto del Tronto per promuovere i loro scritti.
Alcuni di questi erano alle loro prime opere e "La Bibliofila" ha saputo coglierne il momento principale della loro carriera, quello del debutto letterario. La libreria ha ottenuto riconoscimenti in campo Nazionale e spesso è stata inserita, per la sua attività, nei quotidiani nazionali. In particolare il riconoscimento della rivista "Dove", che l'ha inserita come libreria del mese nell'agosto del 1999.

Nell'Ottobre 2011 a Mimmo Minuto è stato consegnato il Gran Pavese Rossoblù, riconoscimento che la Città attribuisce a chi si è distinto, nel tempo, in un settore specifico. In questo caso la Cultura, ovviamente.

Dal 2012 la Libreria fa parte del Consiglio Nazionale dell'ALI, l'Associazione Librai Italiani

La Bibliofila occupa un ruolo importante nella sezione dei libri scolastici, dove cura con particolarità la prenotazione e la consegna dei volumi di ogni scuola.
La Libreria, indipendente, cura molto “il catalogo” ed in particolare presta attenzione alle Case Editrici storiche, dalla Einaudi, alla Feltrinelli, dalla Sellerio all'Adelphi, dai classici della BUR a quelli degli Oscar Mondadori, ai tascabili Bompiani e quelli della Feltrinelli. Ottima e fornita la sezione informatica, quella in lingue ben attrezzata in classici stranieri. Libri d'arte, fotografici e di architettura sono ben rappresentati. E sui ragazzi c'è un assortimento abbastanza vasto con un intero reparto a loro riservato.

Le case editrici cosidette “minori” hanno la loro visibilità ed anzi chiediamo agli Editori di contattarci per discutere di eventuali collaborazioni dirette.
Un settore è dedicato all'Editoria Locale e gli scrittori di “Piceno d'Autore” hanno la loro visibilità.

Da qualche anno cura in particolare il settore professionale, giuridico, tecnico ( Ipsoa, Sistemi Editoriali, Egea, Hoepli, Flaccovio, EPC, DEI, Nel diritto, Cedam, Sole 24H, La tribuna, Fag, Dike, Frizzera) e quello Universitario, dove ha la convenzione con tutte le Università delle Marche e Abruzzo.
In Libreria si trova tutto il catalogo della Simone, di cui si è Libreria Fiduciaria. Molto curato, quindi, il settore concorsi con gli Editori, Alpha test, Editest, Hoepli, Maggioli
Due divani sono a disposizione per chi voglia gustarsi il libro in comodità. Non vi resta che venirci a trovare.
La bibliofila rifornisce diverse biblioteche scolastiche e comunali. Le biblioteche che fossero interessate a conoscere approfonditamente i vantaggi e le opportunità offerte possono compilare questo modello.





Chi siamo
La Bibliofila Club
Colibri
Incontri con l'autore
I libri per la scuola
Eventi e manifestazioni
Rassegna stampa
Contatti
Siamo partner di: Gruppo Editoriale Simone
Maggioli Editore